lunedì 8 febbraio 2010

Attimi rubati al Carnevale di Venezia


Domenica sono andata con alcuni amici a fare fotografie al Carnevale a Venezia.
La giornata era stupenda, dopo giorni di pioggia ininterrotta Venezia ci ha accolto con un sole splendente ed un cielo terso.
Arrivando presto la ressa cominciava a farsi vedere ma non così pressante da poter agevolmente ammirare l’architettura della città nei suoi angoli più nascosti.

Lungo il cammino verso piazza S. Marco ci siamo fatte dipingere il viso perché una maschera ci avrebbe impedito di poter usare agevolmente la macchina fotografica.




Tra calli e ponti un tripudio di colori e genti festanti in cerca di un’emozione da dare e da ricevere.
Che bella la folla festante che ride e si accalca ma con aria sognante ed io mi sono immersa in quella sensazione come un bimbo davanti ad pallone che vola nel cielo.




Con me c’erano degli amici che hanno la fotografia nel sangue che discutono con termini ridondanti ed io mi sono spesso chiesta “ma che ci fai?”….assaporo le loro parole come l’acqua in un fiume montano ma il mio occhio e il mio cuore faranno ciò che vorranno in barba a schemi, pose e istruzioni.

Attimi rubati in punta di piedi, sospiri raccolti in un fotogramma che discretamente vuole svelare.
Il mio occhio attraverso quel mirino è stato lieve come una piuma e per quelle ore nel nostro girovagare ha visto e registrato sensazioni ed emozioni come se il mio animo vibrasse con il loro.

9 commenti:

  1. Bellissime foto,
    comlimenti!

    RispondiElimina
  2. Sono contenta che ti sei divertita!

    RispondiElimina
  3. Che belle foto!!!Anche io sono stata la carnevale un paio di anni fa e mi ero fatta fare i disegni sul viso..Sono bellissimi e in più ti fanno entrare ancora di più nell'aria del Carnevale!!

    RispondiElimina
  4. ciao Roberta
    sono contenta che tu abbia trascorso una domenica diversa,in compagnia,nel pieno dei festeggiamenti,tra le maschere danzanti veneziane.Bellissime anche le tue foto,perchè naturali,senza artefatti...spontanee,come losei tu..
    Baci LU

    RispondiElimina
  5. cara Roberta cosa mi fai venire in mente!!!! Sono andata a Venezia per il Carnevale nel lontano 1980, mi ero appena separata ed ero in compagnia di un gruppo di amici. E avevo la macchina fotografica solo per me, mio marito l'aveva lasciata a casa ed era la prima volta che la usavo solo io. Ho gustato il sapore della libertà e della creatività. E mi sono persa nella notte, trascinata via dalla folla ricordo una sensazione di leggerezza. E da quel momento ho iniziato la mia crescita "da sola". Grazie Caty2

    RispondiElimina
  6. Bellissime foto.
    Quando sono così naturali sono ancora più belle.
    Ciao a presto.

    RispondiElimina
  7. E benvenuta a Venezia, anche se penso che, data la tua vicinnza che non sia la prima volta.
    Purtroppo noi veneziani, della terraferma, non sentiamo il desiderio di andarci in questi giorni del carnevale, troppa gente, troppa confusione, io personalmente preferisco andarci nei periodi "morti" quando non ci sono troppi turisti, ma questo accade quasi mai, e la venezia che mi piace di più è quella più nascosta, quella meno in vista, quella mi riporta indietro con gli anni a quando ero ragazzina e ci andavo a scuola!
    Ciao e a presto

    RispondiElimina
  8. Eh brava Robertina...che belle foto!
    Rimarranno come piacevole ricordo di quella giornata!
    Un abbraccio,
    Ale

    RispondiElimina
  9. E’ con estremo piacere e profonda soddisfazione che Vi annunciamo la nascita di un nuovo social network denominato: INSIEME AL CARNEVALE DI VENEZIA
    avente come dominio: http://www.insiemealcarnevaledivenezia.com

    INSIEME AL CARNEVALE DI VENEZIA e’ un social network diverso da tutti gli altri

    E’ un sito alternativo ai maestosi, generici e caotici social network che si trovano in Rete e contiene le classiche funzioni che troviamo anche in altri social network, ma di suo ha peculiarità molto importanti che sicuramente attireranno l’interesse dei cybernauti di tutto il mondo, quali, ad esempio, le sue funzioni che sono (e resteranno) sempre totalmente gratuite.

    INSIEME AL CARNEVALE DI VENEZIA è un sito elegante, dove regnano l’educazione e il rispetto verso il prossimo, in cui non si rischia di essere vittima di situazioni poco piacevoli o imbarazzanti.
    E’ un social network unico al mondo, interamente dedicato a tutte quelle persone ed agli appassionati che ogni anno si ritrovano a Venezia per dare vita al Carnevale sfoggiando i loro bellissimi costumi, unendo alla ricerca della splendida eleganza e raffinatezza del periodo d'oro della Serenissima, quell' autentica esplosione di fantasia e colori che solo una maschera veneziana può esprimere.

    Grazie all’iscrizione a: INSIEME AL CARNEVALE DI VENEZIA (che ricordiamo essere completamente gratuita) agli utenti e’ permesso creare degli album fotografici (che speriamo risulteranno enormi!) con l'inserimento delle foto dei loro meravigliosi costumi e maschere, di realizzare delle gallerie di video girati al Carnevale, di avere un proprio blog in cui poter raccontare le loro storie, di come si sono innamorati del Carnevale, della "nascita" dei loro costumi e delle esperienze vissute in quei fantastici giorni.

    Il nostro scopo è quello di coinvolgere tutti gli appassionati del Carnevale di Venezia, affinché possano ritrovarsi in una realtà virtuale, ricca di immagini, video e aneddoti, che li accomuni e che tramite questo sito possano avere l’opportunità di conoscere tanta gente appassionata come loro, con i quali poter instaurare un rapporto ed un contatto diretto.

    E’ nostra convinzione che un social network quale INSIEME AL CARNEVALE DI VENEZIA rappresenti ciò che mancava nel mondo del web.

    RispondiElimina

Le parole sono sacre e come tali vanno usate. Se lasci un tuo pensiero firma per cortesia altrimenti verrà eliminato