giovedì 10 dicembre 2009

Un buco nero

Ecco dove mi sento stamani, rinchiusa in una voragine di oscurità, di dolore, d'angoscia.

Volevo scrivere "ci sentiamo quando torna il sole nella mia vita" ma nel bene e nel male queste pagine virtuali sono parte di me.

Ieri sera sono andata da un legale per vedere di capire alcuni aspetti di quello che mi sta succedendo e le prospettive sono state orribili.
Mi ritrovo dopo aver dato il sangue e oltre a restare con un niente perchè io mi sono fidata di una persona che non mi ha affatto tutelata.

Lo so che il problema è mio che dovevo essere più accorta ma non ho una conoscenza in tutti i campi siano essi medici, legali e quant'altro...ci si affida ad un esperto e poi....puffffffff te la prendi sempre in quel posto!

Nel dolore e negli affanni conosci realmente chi hai accanto siano amici parenti & affini e anche li disastro totale.....

Pensavo di aver già dato abbastanza e invece ancora un pugno di mosche ci sono nella mia mano....

14 commenti:

  1. Mi dispiace tanti sentirti giu , certo avrai le tue buoni ragione di sentirti cosi. Purtoppo prprio da chi meno te l'aspetti ha le cortellate . Ti faccio un in bocca al lupo di avere la forza di lottare e uscirne fuori!

    RispondiElimina
  2. caro Folletto,
    il calore di un abbraccio può arrivarti anche attraverso l'etere. E' ciò che ti mando, sentitelo addosso, come tutta la solidarietà e la vicinanza che riceverai da questo mondo virtuale - che in realtà scopro sempre più essere una fonte preziosa di amore.
    Un bacio, Cristina

    RispondiElimina
  3. ciao cara, non so come aiutarti se non pensandoti e mandandoti tanta luce positiva ...ti prego stai su...
    Qui siamo in tanti a volerti bene e se hai voglia di sfogarti ci siamo...
    FORZA!
    un grande abbraccio e tanti bacioni , streghetta val

    RispondiElimina
  4. E no, non me l'aspettavo questo post!
    Ero passata di qua pensando di trovare qualche altro bel racconto del tuo avvento, e invece.
    Il buco nero!
    Ci siamo entrate tutte, almeno una volta, in quel buco nero, eppure ne siamo uscite. magari con le ossa un po' rotte, magari con qualche delusione in più, magari più scafate, ma ne siamo uscite. e così sarà anche per te.
    intanto però noi siamo qui a farti coraggio, a farti sentire la nostra presenza, silenziosa ma non per questo meno affettuosa.
    se possiamo esserti d'aiuto in qualche modo, diccelo. condividere con chi senti solidale è già un piccolo sollievo.
    un grande grande abbraccio, Roby.

    RispondiElimina
  5. ciao cara, nn so qual è il tuo problema, se vuoi sentire un'altra campana ho un paio di amicissimi avvocati che potrebbero dare anche il loro parere...in bocca al lupo! ti auguro di vedere presto il sole!

    RispondiElimina
  6. Roberta,
    per quanto possa essere di aiuto, un abbraccione forte e un piccolo raggio di sole possa raggiungerti affinchè tu possa vedere una piccola lucina oltre quel "buco nero".
    Forza, vedrai che passerà anche questo momentaccio.
    Ale

    RispondiElimina
  7. Robertina!!! mannagggia!!! forza Robu Forza!!!! vedrai che questi momenti passeranno presto!!! TI ABBRACCIO FORTE FORTE FORTE!!!

    RispondiElimina
  8. Dimenticavo. Anche qui abbiamo un avvocato in famiglia!!! potesse esserti utile, non hai che da parlare. un parere in più potrebbe far comodo ....
    un altro abbraccio

    RispondiElimina
  9. carissima Roby
    scopro malvolentieri che questo buco nero ha preso entrambe!Sia ieri che oggi sono state 2 giornate da dimenticare...quella di ieri l'ho affrontata meglio..oggi invece è da cancellare.Non so il tuo problema,Roby,voglio solo dirti questa cosa molto sinceramente:c'è sempre una soluzione,a tutto ma non alla morte.Ti abbraccio
    Lucia

    RispondiElimina
  10. Anche noi non sappiamo che cosa ti sia successo, ci auguriamo che tu possa trovare una soluzione a questa cosa, hai fatto bene a sfogarti o meglio a tirare fuori la rabbia, il dolore e la delusione nel riscontrare che persone su cui a volte si pensa di potere contare, nel momento del bisogno sono bravissimi a defilarsi. Ti siamo vicini e se vorrai sfogarti, fallo.
    Un bacio da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  11. Robi, mi dispiace tanto per queste difficoltà che stai vivendo, vorrei poter fare qualcosa per darti una mano, ma non so proprio in che modo... tuttavia sappi che se volessi chiedere una mano, per quando possibile la mia c'è, anzi due!
    ti abbraccio forte... coraggio!

    RispondiElimina
  12. Mi addolora moltissimo leggere questo tuo post così amaro ... cerca di trovare la forza in te stessa per superare il momento difficile, lo so ci vuole tanto coraggio, solo come le persone speciali sanno fare!
    Un sincero abbraccio

    RispondiElimina
  13. Grazie a tutti di cuore!

    Ho ricevuto più affetto da voi e dai miei amici che dall'uomo a cui ero legata sentimentalmente....già dico ero perchè anche quello si è aggiunto al resto. E anche li sarebbe come sfondare un portone aperto!
    Se vuoi bene a una persone glielo dici, dimostri fai di tutto per rasserenare l'atmosfera non scappi a gambe levate, doni silenzi e .....
    scusate lo sfogo :O(

    RispondiElimina
  14. ma nn scusarti....
    fai bene a sfogarti, non devi tenere tutto dentro....
    a che servono gli amici????
    vieni qua che ti dò un bacione....
    per quel che può valere....
    un abbraccio grandissimo
    azzurra

    RispondiElimina

Le parole sono sacre e come tali vanno usate. Se lasci un tuo pensiero firma per cortesia altrimenti verrà eliminato