lunedì 8 giugno 2009

Addolcire la domenica del voto con della buona cucina...

Complice la serata passata in Arena a vedere Wind Music Awards io e mio figlio domenica ci siamo alzati tardissimo.
Io ho fatto una veloce colazione (altrimenti per me non inizia la giornata) lui invece non ha voluto assaggiare nulla aspettava solamente il pranzo.
Il pranzo prevedeva costolette d’agnello alle erbette e una mega insalata mista con tanto di cipollotto e pomodorini.

Costolette d’agnello alle erbette

Ingredienti per 4 persone:

12 costolette d’agnello
Pangrattato q.b. (tener conto di un panino a testa circa)
4 foglie di salvia
1 rametto di rosmarino
4 foglie di menta
Alcune foglioline di orignano
Un poco di timo fresco
Una noce di burro
Olio extra vergine oliva
Pepe & sale q.b.
1 cucchiaio di formaggio grana o reggiano grattugiato

Come si cucina

In una ciotola bassa grattugiare il pane raffermo, aggiungere poi le erbette tritate e il cucchiaio di formaggio. Salare e pepare a piacere.

In una pentola bassa mettere olio Evo e una noce di burro e portare a temperatura.
Passare le costolette nel pangrattato con le erbette e poi tuffarle nella pentola. Portarle a cottura e prima di servire aggiungere un poco di sale in superficie
Accompagnare con una insalata mista di stagione.


Naturalmente dopo un pranzo così succulento mi sono sdraiata sul divano e mi sono risvegliata alle sei di sera….che bello seguire i ritmi dei propri bisogni!

Poi in tutta fretta mi sono vestita e sono andata a votare….il dovere di un bravo cittadino!

Alla sera che cucinare?
Il venerdì prima dall’ortolano ho comperato dei piselli freschissimi ancora nel baccello ed ecco fatto ho preparato un buon “riso & bisi” terminando con una dolcezza….“Pesche in crema” …..preparate in pirottini monodose.

Riso & Bisi

Ingredienti per 4 persone:

360 gr di riso vialone nano
6 manciate di piselli novelli
1 scalogno
Olio extra vergine oliva
Pepe & sale q.b.
Vino bianco
Brodo di carne
Una noce di burro
Formaggio grana

Come si cucina

In una casseruola far soffriggere lo scalogno, aggiungere un goccio di vino bianco e farlo evaporare; aggiungere i piselli novelli salare, pepare e portare a media cottura.
Si aggiunge poi il riso, farlo tostare qualche minuto e sfumare con un poco di vino bianco. Portare a cottura aggiungendo poco alla volta del brodo di carne (meglio se fatto tradizionalmente altrimenti usare un dado però senza gluttamato).
Una volta spenta la fiamma mantecare il riso con una noce di burro, un poco di formaggio grana grattugiato e lasciar riposare qualche minuto prima di servire.




Pesche in crema

Ingredienti per 2 persone:

4 pesche mature
2 cucchiai di zucchero di canna
50 gr. di burro

per la crema:
2 tuorli d’uovo
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di farina
Latte q.b.

Come si cucina

In una pirofila mettere le pesche a listarelle, lo zucchero di canna, il burro e caramellare per 5 minuti.
A parte frullare i tuorli con lo zucchero, aggiungere poi il latte tiepido e la farina.
Prendere dei pirottini monodose, mettere alla base le pesche caramellate e poi sopra aggiungere la crema liquida.
Mettere nel forno a 200° per circa 20 minuti. Servire tiepido.


Mio figlio era estasiato! Una domenica così ricca di novità culinarie non se l’aspettava….

6 commenti:

  1. Ciao cara!!
    Che periodo questo qua...per me un po' teso e difficile, e non ho molta voglia di cucinare, sinceramente non ho nemmeno fame....Ti mando un grosso abbraccio, Debora.

    RispondiElimina
  2. Sarei stata estasiata anch'io!!! Ciao, buona giornata

    RispondiElimina
  3. @ Debora....mi spiace sentirti così giù. vedrai che tutto passa. Non sei sola però siamo in tante così. Se provi a farti della frutta alla crema vedrai che passa un pochino....un grosso abbraccio

    @Milù.....grazie! Credimi mangiandolo poi era ancora meglio. Ciaooooo

    RispondiElimina
  4. ciao complimenti per il blog, mi piacerebbe inserirti nella mia lista di blog amici, se sei interessata allo scambio link fammi sapere, il mio blog è www.iltrovaricette.blogspot.com

    ciao

    RispondiElimina
  5. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  6. Ho idea che quelle pesche in crema siano una delizia. Anzi, ne ho la certezza.
    Tant'è che domani le servirò ai miei estasiati ospiti.
    Buona domenica

    RispondiElimina

Le parole sono sacre e come tali vanno usate. Se lasci un tuo pensiero firma per cortesia altrimenti verrà eliminato