venerdì 6 luglio 2012

....emozioni!!!

Ieri sera perché erano oramai le 19 quando ha iniziato ad esporre la sua tesina, mia nipote Sara ha sostenuto l’esame di maturità al Liceo Classico “Maffei” di Verona.
Giornata intensa quella di ieri sia di problematiche in ufficio ma anche di tanta ansia ed attesa per Lei.
Avevo un appuntamento fino alle 18 e poi la corsa in città tra un traffico caotico post lavoro…ma ce l’ho fatta!
Che emozione restare li ad aspettare il suo turno, con gli amici che arrivavano, noi li a tentar di tagliare l’aria e lei sempre solare tra una risata ed un controllo agli appunti della tesi.
Dopo una attesa estenuante l’esame, durato un’ora in cui concentrare 5 anni di risate, pianti e duro lavoro.
Alla fine ce l’ha fatta anche se con qualche piccolo inciampo ma pur sempre un ottimo lavoro.
Brava Iaia ora arriverà il resto…..
Ti voglio bene ed ieri è stato così intenso per me perché ti considero  figlia mia.


Ed oggi io come sto? Distrutta!!!!!! Le emozioni intense mi lasciano sempre spossata ma il relax del fine settimana sarà catartico.

Con questo post vi saluto ed auguro una serena Estate e ci rileggiamo a Settembre.

7 commenti:

  1. Roby, innanzitutto un congratulazioni dal profondo del cuore a tua nipote!! Poi mi hai rimandato al 14 luglio 2000 quando anche io ho discusso il mio orale alla maturità.. Sembra ieri, ricordo le forti emozioni, le aspettative, la paura, ma quello che ricordo con maggior affetto e amore sono la mia mamme e il mio papà fuori dalla porta mentre io parlavo, e l'emozione che ha colto il mio papà che con le lacrime agli occhi assisteva ad un passo importante di sua figlia.
    Sì le grandi emozioni ci lasciano spossati, ma è una spossatezza che arricchisce il cuore e ci rende felici!!
    Buon week end tesora, noi sappiamo come sentirci, anche senza blog!!
    Ti voglio bene!!

    RispondiElimina
  2. Congratulazioni alla "Matura", sono emozioni che non si dimenticano...
    Credo che 'emozizone della discussione della tesi di laurea di mio figlio sia stata ancora più forte del giorno del matrimonio, ho visto davanti a me non più un ragazzo ma un UOMO, una persona che io in casa ancora non conoscevo, davanti a sei professori, con una dialettica non conosciuta in "casa" rispondeva alle domande, anche tranello che le venivano poste. Ad una mi ha confessato che ha risposto con un giro di parole che neanche lui sapeva cosa volesse dire, ma li ha convinti.....
    Per questo di capisco e vanne fiera della tua nipote!!

    RispondiElimina
  3. @Debora... un bacione!!! I miei esami li ricordo ancora ed a volte ho gli incubi.

    RispondiElimina
  4. @Mary....si si sono orgogliosa di lei e tanto!!!! Un abbraccione

    RispondiElimina
  5. Il pensiero è andato subito a mio figlio... Nel 2009 maturità scientifica... Che giornata emozionante. Congratulazioni e auguri a tua nipote. Un grande abbraccio e un week end rilassante tutto per te.
    Ale

    RispondiElimina
  6. una buona e serena estate anche a Te!!! ciaooooooooooooo

    RispondiElimina
  7. ohh Roby che emozione!!!
    come sta crescendo, mamma mia...congratulazioni alla Sara e un bacione a tutti
    :)

    RispondiElimina

Le parole sono sacre e come tali vanno usate. Se lasci un tuo pensiero firma per cortesia altrimenti verrà eliminato