martedì 17 novembre 2009

Foglie


Una foglia intrappolata nel tergicristallo
una foglia su un gradino
che vorranno dire a me che noto la loro attesa?
Ripenso a quegli istanti
in cui lo sguardo mi hanno catturato e
rivedo il mio viso rigato
di lievi lacrime che scorrono silenti

6 commenti:

  1. Le foglie...hanno sempre un che di malinconico.
    Perchè poi? Non lo so...infondo hanno fatto il loro percorso e vissuto il loro ciclo.Nessun rimpianto quindi...

    RispondiElimina
  2. Che parole malinconiche!!! a me piacciono un sacco le foglie autunnali.. anzi proprio i colori dell'autunno mi affascinano tanto

    RispondiElimina
  3. Guernica....le foglie sono stupende in questo periodo e fanno parte pure loro del ciclo vitale ma oggi vederle così mi hanno toccato nell'animo. Non era per loro ma altro....Un abbraccio :O)

    Debora....finalmente ti fai risentire!!! e l'altro blog? dai dammi il nome, su deboruccia dolce cara bedda!!!!! Un bacio :O)

    RispondiElimina
  4. ciao Roby
    molto belle queste frasi...sanno di autunno e malinconia
    A presto Lucia

    RispondiElimina
  5. Una tristezza molto bella e piena di dolcezza.i lascio un sorriso.

    RispondiElimina
  6. Paola....grazie e benvenuta! Sie la n. 66 come il mio anno di nascita :O)

    RispondiElimina

Le parole sono sacre e come tali vanno usate. Se lasci un tuo pensiero firma per cortesia altrimenti verrà eliminato