lunedì 28 febbraio 2011

Marzo arriva con un carico di novità

Tra poco è marzo e con esso arrivano a compimento parecchie cose nella mia vita.
In questo periodo sono tanto stanca e i miei nervi si stanno a poco a poco sgretolando ma non è questo il momento di cedere le armi visto che tra poco inizierà un mese di incontri burocratici, pulizie a fondo, scatole e scatoloni e tanto ancora.

Questo fine settimana per non farmi mancare nulla non sono stata particolarmente bene e sabato sono rimasta a letto fino al pomeriggio con forti dolori addominali, dicono sia un virus ma secondo me è una bella miscela di ansia e panico.

Non voglio bloccare il mio blog perché fino a che posso sia in ordine di tempo che di connessione vorrei essere presente ma se non mi vedete e sentite sappiate che di sicuro ci ritroveremo tra un mese e allora vi aggiornerò e vi farò vedere tutte le novità.

Intanto vi lascio con questa ricetta che ho realizzato venerdì sera e mi è piaciuta molto


Involtini nel bosco

Ingredienti (per 2 persone):
gr. 250 di polpa di vitello tagliata a fettine
gr.50 di prosciutto crudo
gr. 50 Monte Veronese latte intero
n. 4 foglie di salvia
1 spicchio aglio
olio extravergine d’oliva
un goccio di vino bianco
Pepe & sale q.b.
Spago
1/2 conf. Funghi Champignon

Come si cucina
Si puliscono i funghi, si tagliano a fette spesse e li si fanno rosolare in un tegame con uno spicchio d’aglio, salare e pepare e poi toglierli dalla pentola e deporli in un piatto e tenuti al caldo.
Nel frattempo su ogni fetta di vitello mettere un fettina di prosciutto crudo, il formaggio tagliato sottile,  arrotolare e fermare con dello spago..
Scaldare la padella usata per i funghi, deporre gli involtini, rosolarli e poi aggiungere il vino facendolo sfumare.
Salare e pepare e portare a cottura per circa 10 / 15 minuti.

Servire sopra i funghi con un accompagnamento di misticanza condita con olio , sale e pepe e un gheriglio di noce tritato grossolanamente.


martedì 22 febbraio 2011

Tramonto in Lessinia

video

Sabato pomeriggio (nel video ho inserito la data sbagliata...opsss) il Compare mi ha proposto di andare a fare quattro passi in Lessinia a fotografare il tramonto.....

Il paesaggio cambiava in continuazione dalle nuvole basse che piano piano sono salite e ci hanno ovattato ai colori del tramonto.....

Fantastico e molto romantico ^__^

venerdì 18 febbraio 2011

Grazie .....

In questo giornata per me decisamente nera un angelo mi ha aiutato a trovare un poca di luce.

Ele con il suo buon gusto mi ha creato un vestito che me lo sento benissimo addosso.
Ci siamo parlate al telefono qualche giorno fa e questo è il risultato.

Ora voi vi chiederete ma l'altro che ti aveva fatto la settimana scorsa?
Ebbene alcuni di voi non sanno che ho anche un blog premi e l'ho trasferito là dove c'era bisogno di un poca di aria nuova e anche per quello mi ha preparato una bella intestazione...

Ha un gusto veramente unico.
Grazie ancora tanto tesorino....un bacione grande

P.S. Ora ho anche io un bannerino se lo volete portare nei vostri blog mi farebbe piacere. Nel mio metterò una sezione solo banner

Maiale alias Porco

Ieri sera per cena ho preparato una pasta che mi è piaciuta tantissimo e ve la voglio proporre



Mezze maniche al porco variegato

Ingredienti per 4 persone:

320 gr pasta tipo mezze maniche
1 cespo di radicchio variegato di Treviso
1 fetta spessa di pancetta  dolce di maiale tagliata a cubetti
1 scalogno
Olio extra vergine oliva
Pepe & sale q.b.
Zenzero in polvere q.b.
Vino bianco q.b.
Parmigiano  reggiano a piacere

Come si cucina

In una capiente casseruola far soffriggere lo scalogno, aggiungere un goccio di vino e farlo evaporare; aggiungere il radicchio tritato grossolanamente salare pepare e portare a semi cottura. Si aggiungono poi i cubetti di pancetta e li si fanno saltare per 5 minuti sfumando con dell’altro vino, un poco di zenzero in polvere e si porta il tutto a cottura.
Nel frattempo cuocere la pasta, scolarla, aggiungerla al sugo e saltare il tutto mantecando con il parmigiano ed eventualmente dell’altro formaggio stagionato.


Fratelli & Sorelle d'Italia

giovedì 17 febbraio 2011

Giornata del gatto


Questo bel micino era stato donato da Paola
ai miei dolci pelosi ma non ero riuscita ad inserirlo.
Oggi visto che è la loro festa ci sono riuscita.




Auguri Luna e Matisse
e auguri a tutti i vostri gatti

mercoledì 16 febbraio 2011

Grazie

The Day after tomorrow.....ecco oggi mi sento così!

Ieri è stata una giornata intensissima.

Da un pò di anni rimango a casa il giorno del mio compleanno ma quest'anno per svariati motivi non ci sono rimasta....forse era il caso visto la giornata che mi si è presentata in ufficio.
Un delirio almeno fino al primo pomeriggio.

Per fortuna ieri sera sono andata dalla parrucchiera, che si sa per noi donne fa miracoli, e poi a cena con il pupo.
Ottima cena, diciamo che poi qualche goccio di vino lo ha fatto sciogliere e mi ha raccontato un sacco di cose.....e come ogni volta lui si stupisce che lo stia ad ascoltare e non lo giudichi.

Grazie di cuore a tutti voi che mi avete fatto gli auguri sia qui che nei vostri blog....siete tutti nel mio cuore.
Con affetto e un forte abbraccio

martedì 15 febbraio 2011

45 e non sentirli....o quasi

Ebbene si è arrivato anche il mio B-DAY e per festeggiarlo ieri sera ho preparato per voi un pochi di Cup Cakes....servitevi pure....



Stamani sono passata da alcune di voi e vi ringrazio veramente di cuore, passerò più tardi e posterò tutti i vostri pensieri nel mio blog dei premi.

Un abbraccio forte forte

lunedì 14 febbraio 2011

San Valentino

Stamani venendo in ufficio ho pensato e ripensato a cosa scrivere per la giornata di oggi
Non so come ho fatto ad arrivare in ufficio sana e salva ma forse fare la strada tutti i giorni da 20 anni ha aiutato…..comunque torniamo a noi.

Oggi è S. Valentino e qui non ho scoperto l’acqua calda…..
Mia mamma mi ha sempre detto che se fossi nata questo giorno mi sarei chiamata Valentina e per molti versi mi sarebbe calzato a pennello perché di tutte le pettinature che ho fatto il caschetto della mitica Valentina di Crepax è quello che più mi si addice.
E invece sono nata il giorno dopo.

I problemi con questo giorno sono nati quando ho avuto i primi amichetti che mi facevano un regalo per questo giorno e per il mio compleanno…..chi compie gli anni?

Poi mi sono sposata e il mio ex prima dell’anello al dito mi riempiva di regali e poi STOP…ho scoperto poi che era sua mamma che lo incitava (poi gli interessi li ha voluti salati).
Quindi mi sono attaccata a questo giorno come ad un’ancora pensando che almeno in questa giornata mi avrebbe dimostrato il suo amore visto che per il mio compleanno, avendo il conto in comune, ci dovevo pensare da sola …..

A questo punto vi chiederete ma cosa centra il viaggio e i pensieri?

La mia prof di italiano vi direbbe “ Fa sempre così …per attraversare la strada prende la tangenziale”

Oggi sono arrivata alla conclusione che è San Valentino 365 giorni all’anno e se uno non te lo dimostra nemmeno oggi meglio cambiare aria …..l’amore non si elemosina…..



Oggi posso dire ho fatto pace con questo giorno non solo perché ho chi mi dimostra di volermi bene 365 giorni in un anno ma anche perché non è certo questo giorno a fare la differenza.

For My Love



Ti stringo forte al mio cuore

sabato 12 febbraio 2011

Lavori in corso

Come ben sapete tra non molto (spero) mi trasferisco nella nuova casa e piano piano in questa dove abito riordino le cose, sposto ed elimino quelle che non servono e rimetto a nuovo altre.

Due anni fa comprai ad una fiera un gatto fatto con i ritagli di un bidone per petrolio fatto da degli africani e venduto da una ditta francese. Quel gatto era sempre in giardino alle intemperie e si è arrugginito.
Visto che nella nuova casa avrò solo due balconi l'ho voluto ripulire e sistemare con dell'impregnante per poterlo posizionare senza problemi nella nuova casa.

Ieri sono andata a prendere tutto l'occorrente ed oggi dopo averlo ripulito




 scartavetranto, spazzolanto e passato con l'impregnante posso dire che è pronto.

venerdì 11 febbraio 2011

Comunicazione di servizio

Buon giorno

volevo comunicare che la mia casa web è aperta a chiunque passi di qui e chiedo solamente la cortesia di averne rispetto .
Ora se qualcuno per i suoi motivi vuole insozzare questo MIO spazio con le sue porcate meglio che cambi aria altrimenti mi vedo costretta a mettere dei blocchi ben serrati.

Ora ti chiedo se lo facessero a casa tua come reagiresti?

A mio figlio insegno fino alla nausea di non fare agli altri ciò che non vuoi sia fatto a te quindi per cortesia vedi di regolarti di conseguenza.
Intanto ti auguro di passare continuativamente almeno 24 ore seduto sulla tazza del bagno così da purgarti un pochino.....sai la primavera si avvicina ed è meglio "DEPURARSI"

Buon fine settimana a tutti

mercoledì 9 febbraio 2011

La Forza sia con noi


Stamani una mia amica/collega mi ha girato questo simpatico video.
Io che penso che ciò che ci accade non viene a caso e ve lo propongo....
Oggi ho avuto una brutta notizia da una carissima amica
e le auguro di aver tanta forza per affrontare tutto
La forza è in noi bisogna solo attingere a piene mani e crederci
Io ci sono per qualsiasi cosa...un abbraccio sweet girl

martedì 8 febbraio 2011

New Design

La dolce Ele mi ha fatto un nuovo vestitino......Vi piace?
Certo che io sono una frana penso solo
 alla mia casa di mattoni e questa no.....
se non ci fosse lei a rimettermi in carreggiata....

Grazie sweet

La magia della cucina

Oggi va già meglio.

Solitamente per scaricare l’ansia cucino una torta, dei dolcetti ma essendo a dieta ho preferito cucinare qualche cosa di buono per cena.

Ieri pomeriggio tornata a casa ho fatto la ramanzina al pupo sul suo atteggiamento poco corretto nei miei confronti quando ci sentiamo per un qualsiasi motivo negli w.e. che è dal padre.
Capisco che è un adolescente con gli ormoni in movimento perpetuo ma il rispetto è rispetto e la mancanza mi manda in bestia poi ieri come stavo credetemi ho fatto molta fatica a trattenermi ed essere ferma e incisiva. Dopo è stato tutto carino e dolcino ma al momento di voler giocare con la WII ha dovuto ingoiare amaro e restare in punizione. Che la capisca prima o poi?
Poi mi sono dedicata all’aspirapolvere, al ferro da stiro ed infine ho cucinato.


Involtini scaccia ansia

Ingredienti (per 2 persone):
gr. 250 di polpa di vitello tagliata a fettine
1 confezione piccola di certosino
gr.50 di prosciutto crudo
n. 4 foglie di salvia
6 pomodorini a ciliegina tagliati a cubetti
olio extravergine d’oliva
un goccio di vino rosso
Pepe & sale q.b.
Stuzzicadenti

Come si cucina
Su ogni fetta di vitello mettere un pezzo di formaggio, un fettina di prosciutto crudo, arrotolare e fermare con degli stuzzicadenti.
Scaldare l'olio in una padella antiaderente, deporre gli involtini, rosolarli e poi aggiungere il vino facendolo sfumare.
Aggiungere i pomodori a cubetti, salare e pepare e portare a cottura per circa 10 / 15 minuti.
Servire con dei finocchi tagliati a listarelle o una insalata mista.

Diciamo che l’effetto che ho ottenuto è stato una bella notte di sonno e un sogno di maghi e streghe che mi è piaciuto moltissimo.

E stasera mi aspetta una cena in città con il Compare ^__^

lunedì 7 febbraio 2011

E' di nuovo lunedì......


Buon inizio settimana a tutti.
Trascorso bene questo w.e.?

Qui a Verona durante il giorno a farla da padrone c’era il sole e un bel caldino che scaldavano le ossa dopo tanta umidità.
Io ho trascorso un bel fine settimana cominciato venerdì con l’acquisto del frigorifero per la nuova casetta e la spesa visto che il frigo attuale era come il deserto…vuoto.

Sabato giornata tranquilla e domenica una bella passeggiata in città ed a vedere una mostra fotografica che non  mi è piaciuta particolarmente.
Il bello invece  è stato restare seduti in piazza delle Erbe a vedere le persone che andavano e venivano, chi accompagnati dalla famiglia, chi dal cane chi in gita con l’accompagnatrice turistica.

E oggi sono decisamente con un diavolo per capello, non so cosa mi capiti ma da una leggera inquietudine ieri (il Compare povero mi ha sopportato), con relativo impreco alle faccende domestiche che ero stufa di fare ad oggi che il mio stomaco mi da fastidio e sento i nervi a fior di pelle.
Non ho motivo d’essere così ovvero a parte che la notte non dormo bene perché sogno e penso al trasloco, al fatto che non digerisco molto ciò che mangio a che tra poco sarà il mio compleanno e non mi va di fare nulla, che sono in pre-ciclo che….. CHE PALLE!

Oggi decisamente non gira!
E va bhè lasciamo stare ogni tanto può capitare ed è meglio farsene una ragione perché prima o poi passa ed è meglio non lottare contro i mulini a vento.

Buona settimana a voi ^__^

mercoledì 2 febbraio 2011

Cappuccetto rosso



Oggi guardando su un sito che publicizza le prossime uscite al cinema ho trovato questo film.
Tratto dalla fiaba "Capuccetto Rosso" ma in versione gothica. Il trailer mi è piaciuto tantissimo e penso proprio che lo andrò a vedere quando uscirà il 22 aprile.

Tra l'altro proprio questa fiaba e le parole di mia mamma hanno segnato la mia paura nel buio che a fatica ho superato.

martedì 1 febbraio 2011

Matisse e le scarpe

video

Questo video è stato fatto qualche settimana fa.
Matisse ha una predilezione per le scarpe di Pietro
un amico di mio figlio

Pasta & mele

Il mio lavoro finisce in media tra le 16,30 e le 17,00 dandomi la possibilità prima di tornare a casa di fare un poche di commissioni.Ecco ieri sera sono riuscita a tornare per le 17,30 e dopo aver stirato avevo tutto il tempo necessario per pensare alla cena. Immancabilmente chiedo a mio figlio cosa vorrebbe e lui mi risponde sempre “quello che vuoi”
Ok allora stasera pasta con le verdure e mele al forno con gli amaretti.




Conchiglie al radicchio rosso, peperone e pecorino toscano

Ingredienti per 4 persone:

320 gr pasta tipo fusilli
4 cespi di radicchio rosso di Verona
1 peperone rosso oppure mezzo rosso e mezzo giallo
100 gr. pecorino toscano stagionato
1 scalogno
Olio extra vergine oliva
Pepe & sale q.b.
Vino rosso q.b.
Formaggio reggiano a piacere

Come si cucina

In una capiente casseruola far soffriggere lo scalogno, aggiungere un goccio di vino rosso e farlo evaporare; aggiungere il peperone tagliato a cubetti salare pepare e portare a cottura. Si aggiunge poi il radicchio rosso tagliato grossolanamente e lo si fa saltare per 5 minuti sfumando con dell’altro vino rosso.
Nel frattempo cuocere la pasta, scolarla, aggiungerla al sugo e saltare il tutto mantecando con il pecorino tagliato a cubetti. A piacere si può aggiungere anche n un poco di reggiano.

Mele al forno con amaretti

Ingredienti

4 mele
6 amaretti
2 cucchiaini di zucchero
Un pezzetto di burro fuso
Liquore a piacere

Come si cucina

Si pelano le mele e le si tagliano in 4 spicchi ponendole poi in una pirofila da forno.
A parte si sbriciolano gli amaretti con lo zucchero e si aggiungono alle mele assieme al burro fuso e il liquore.
Infornare per 10 minuti a 180°.

Ecco le mele ce le siamo spazzolate in un secondo che non sono riuscita a fare nemmeno una foto