venerdì 31 luglio 2009

Ho vinto il mio primo Blog CANDY

Come vi dicevo qualche giorno fa il giorno 28 luglio tra le varie cose ho vinto il mio primo blog Candy indetto da Lucia e questo è quello che lei ha fatto con le sue mani e mi ha inviato




non è fantastico!!!!! Fate un giretto da lei vedrete quante belle cose crea!!!!

Grazie Lucia!

giovedì 30 luglio 2009

28 Luglio 2009

Vi chiederete ma che giorno ricorre?

nessuno in particolare....ma per me oggi è stato un giorno speciale!!!

Il 28 Luglio è stato il mio giorno fortunato




Infatti ho fatto 3 al Superenalotto (€ 16,52), ho giocato € 1 con i rampini per i pupazzi ed ho vinto TIGRO (che mi ha fatto compagnia al cinema quando poco dopo io e mio figlio siamo andati a vedere il film di Harry Potter)!!!




E poi Lucia mi ha sorteggiato per il suo blog CANDY e non appena mi arriva il premio ve lo faccio vedere......

Tra i miei amici inoltre ho ricevuto vari premi....



da parte di Lucia

da parte di RobJ



da parte di Sabrina&Luca (ne avevo ricevuto un altro ma non son più riuscita a passare...sorry)

da parte di Luna


che bello la fortuna si è ricordata di me....peccato che dopo 2 giorni il PC abbia deciso di lasciarmi a piedi (ora risolto) ..... ho fatto back up urgente, non si sa mai!!!!!

E come dico sempre "per un dono ricevuto un dono va donato".... e io li giro a tutti voi che passerete di qui!!!! Un abbraccio

lunedì 27 luglio 2009

Ultimo w.e. di luglio al Lago di Garda

Oggi è lunedì 27 luglio ….che fatica svegliarmi stamani, uscire dal torpore del dolce abbraccio del sonno notturno dopo un w.e. stupendo passato al lago di Garda.

Sabato pomeriggio sono partita verso le 18,00 lasciando i miei bimbi pelosi a sorvegliare casa,
ciotole stracolme di cibo e acqua e tutto a loro disposizione per scorribande senza qualcuno che li freni.
La destinazione è Lazise a casa di Alessandro per poi uscire a cena al nostro locale preferito

OSTERIA AL PESCATORE” a Castelletto di Brenzone (VR) – tel 045 / 7430702.

Quel magnifico locale lo abbiamo scovato qualche anno fa per caso una bellissima giornata d’agosto passata in giro per il lago.
Livio e Rosaria sono degli ospiti stupendi che vi consiglio di andare a trovare, resterete piacevolmente sorpresi con quanto amore e passione abbiano sistemato il vecchio locale del babbo, vecchio pescatore, adibendolo a ristorante a menù fisso a base di pesce di lago fresco di giornata.

La cena infatti è stata sublime partendo da un antipasto con della tinca pomodorini e capperi e carpaccio di trota marinata (semplicemente divino – Rosaria ne ha dato un poco ad Alessandro da portare a casa), a due primi tra il delicato sapore di una lasagna al forno con pesce e verdure di stagione e il carattere dei bigoli con le sarde. Come secondo poi ci hanno portato degli spiedini di lavarello e persico e sarde al forno per finire con un dolce tra i tre proposti.
Che dire essere ospiti da loro è una vera delizia.

La serata poi l’abbiamo conclusa sulla nostra panchina al porto alla dolce brezza notturna….se non fosse per la scomodità delle doghe di legno ci saremmo addormentati cullati dallo sciabordio delle onde, baciati dalle stelle in cielo.

Il giorno dopo ancora estasiati dalla sera precedente non abbiamo fatto molto durante il giorno a parte riposare molto, aperitivo a Corte Torcolo a Cavaion e pennichella guardando i gran premi sia d’auto che moto.
Però verso le 18 indossati i caschi siamo andati in moto (in estate è l’unico mezzo che ti permette di muoverti con agilità e tempismo) a Torri del Benaco a farci un bagno per rinfrescarci dal calore della giornata….che bellezza, bagno fresco attendendo il tramonto.
Al ritorno poi ci siamo fermati alla sagra di S. Anna a Calmasino a mangiare un piatto di risotto con il tastasal….la serata l’abbiamo conclusa molto gioiosamente tra una pesca alle paperelle, una frittella calda con Nutella (mangiata da Alessandro, io l’ho solo assaggiata :-P) e una “prendi un tappo vinci una pianta”…..vi immaginate io, Ale e una pianta in braccio in moto per tornare a casa?.....veramente una serata spassosa e serena……

Il ritorno poi è stato tranquillo nonostante il pensiero fosse rivolto a cosa avrei trovato a casa con i bimbi pelosi sovrani per 24 ore di 75 mq d’appartamento…….

venerdì 24 luglio 2009

E' tempo di marmellate.....gnam


La settimana scorsa mi sono state regalate dalla mia amica Paola delle pesche per preparare la marmellata per l’inverno.
Quest’anno le pesche al mercato ortofrutticolo al contadino le pagano una miseria (€ 0,08 al kilo) e quindi per loro è più conveniente darle direttamente alle aziende che producono succhi di frutta.
Lei gentilissima si ricorda che a mio figlio piace la marmellata che preparo con delle pesche particolari proprio per quel tipo di cottura e quindi quando sono mature mi chiama.

Nella preparazione della marmellata uso solo pesche, zucchero e limone alla fine. Lo zucchero in modo particolare ne uso 200 gr. per kilo se le pesche sono “nettarine” e 250 gr. per kilo se “pelose”.

Quest’anno purtroppo sono un poco più annacquate visto la pioggia che ha fatto di recente e quindi la cottura è stata un poco più lunga ma alla fine sono venuti fuori un bel po’ di vasetti per la gioia di mio figlio

mercoledì 22 luglio 2009

Grazie!!!

In questi giorni pensavo di aggiungere qualche cosa di mio ma il lavoro, la casa, il troppo caldo che mi abbassa la pressione e mi fa crollare bocheggiante sullo sdraio in terrazzo me lo hanno impedito.
Direte ma ora che stai a fare?

Guardando le visite ricevute ho visto che siamo a quota


2ooo

Grazie a tutti di cuore!!

Promesso nei prossimi giorni vedrò di aggiornarvi sui miei bimbi pelosi che di sera scappano al fresco della cantina, alle marmellate che ho preparato, al quadro che devo continuare, ai compiti di mio figlio che deve recuperare due materie, al rispetto e alla vita che scorre inesorabile nonostante tutto.

Questo video l'ho girato con il mio cellulare in Arena di Verona agli Wind Music Awards...serata memorabile.....lui è il mitico Renato Zero con Mario Biondi....un regalo per voi!



video

venerdì 10 luglio 2009

Tramonto coccoloso


Lo scorso anno nel sito "Il Giornale del Cibo" raccoglievamo delle ricette da preparare in navigazione.

Io partecipai alla raccolta con questa ricetta che mi piace sempre proporre nelle calde sere d'estate, ricetta che mi fu data dalla mia cara amica Rosanna.

La voglio condividere con voi sperando che il tempo ne permetta l'esecuzione magari davanti ad uno stupendo tramonto

Tramonto coccoloso

Ingredienti per 4 persone

500 gr. yogurt frutti di bosco o bianco
250 gr. panna da montare
frutta fresca a pezzetti a piacere

Preparazione

Montare la panna e aggiungerla allo yogurt mescolando dal basso verso l'alto perché non smonti.
Servire su coppette con frutta fresca a pezzetti come base.

giovedì 2 luglio 2009

ESTATE


Doveva essere una estate torrida, che avrebbe incendiato la nostra penisola ma non è certo il tempo che ci infiamma. Tra il gossip-politico e i vari disastri è un periodo molto caldo.

Sono tornata al lavoro dopo due settimane di ferie. E come capita negli ultimi anni le ferie estive non sono un granché.; quest’anno forse perché c’è la preoccupazione per la mamma, la chiusura della scuola del pupo che non si sapeva come sarebbe andata (rimandato in due materie), il sole che si è fatto poco vedere e i “danè” che non ci sono e che mi hanno obbligato a rimanere a casa.

Ma nonostante tutto ho cucinato, ho fatto fotografie, mi sono goduta i miei gatti ,il mio pupo e mi sono riposata. Dai non stiamo a lamentarci suvvia!

Sto ancora riprendendo piano piano il contatto con il web e se non passo a trovarvi è perché stò cercando di riposare nonostante il lavoro.
Un abbraccio!